- Rifugio 2013

Vai ai contenuti

Menu principale:

Escursioni
 

1) Rifugio Rinfreddo – Malga Nemes – Col della Croce – Rifugio Rinfreddo
Tipo percorso: itinerario facile, ideale per famiglie con bambini, con i quali è d’obbligo una sosta al laghetto che si trova lungo il sentiero n. 156 per vedere i tritoni alpini e -a seconda della stagione- rane o girini. Il percorso è quasi interamente praticabile sia in mountain-bike che a cavallo.  
Tempo di percorrenza: ore 2 – 2 ½  Difficoltà: “F” (turistico)
Punto di massima altitudine: m. 1935 - a metà percorso tra le malghe Coltrondo e  Nemes.
Segnavia:
Dal Rifugio (m. 1887) segui il sentiero n. 149 sulla carrozzabile sino a Malga Coltrondo. Qui svolta a destra e imbocca il n. 156 che conduce alla Malga Nemes (m. 1877). Scendi quindi lungo il sentiero n. 131 sino al Col della Croce (m. 1759) dove, a sinistra, si trova il n. 149 che riporta a Malga Coltrondo e quindi al Rifugio Rinfreddo.
Volendo allungare l’escursione di un’oretta, puoi proseguire lungo il sentiero n. 131 sino al Passo Monte Croce (m. 1636) e qui, percorsi circa 700 metri sulla strada statale in direzione di Padola, imboccare il sentiero (solo vecchi segnavia) che sale a sinistra. Dopo un paio di chilometri in salita troverai il n. 149, prosegui verso destra e ritorni a Malga Coltrondo e al Rifugio



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu