- Rifugio 2013

Vai ai contenuti

Menu principale:

Escursioni
 

5)      Rifugio Rinfreddo -  Ex Forte – Passo Silvella -  Sella dei Frugnoni  – Obstanserseehütte (Rifugio al lago Obstanser / Austria) – Forcella Pala degli Orti – Sella Frugnoni – Passo Silvella – Sella del Quaternà - Rifugio Rinfreddo
Tipo percorso:
Itinerario di media difficoltà, che richiede un buon allenamento. Attenzione, soprattutto in caso di nebbia, sul tratto che va da  Sella Frugnoni a Forcella Pala degli Orti, moderatamente esposto.
Tempo di percorrenza: ore 5 ½ - 6   Difficoltà: “E” (escursionistico)
Punto di massima altitudine: m. 2562 - Sella dei Frugnoni
Segnavia:
Dal Rifugio (m. 1887) segui il sentiero n. 149 sulla carrozzabile in direzione Coltrondo; poco prima del  tornante, una traccia di sentiero sulla destra sale un breve tratto di bosco e ti porta a raggiungere il sent. 159, che proviene da  Coltrondo.      Lo percorri in salita verso destra fino a raggiungere l’Ex Forte (m. 2058). Prosegui ancora lungo il sentiero n. 159, fino a raggiungere, attraverso grandi pascoli, il sentiero 146 (m. 2231), svolta a destra e, su comoda mulattiera, sali sino al Passo Silvella (m. 2329). Qui, a sinistra prendi il n. 160 fino alla Sella Frugnoni (m. 2562) dove corre il confine di stato Italia-Austria (alla tua sinistra potrai vedere una vecchia casermetta militare ora abbandonata e tutt’intorno tracce di postazioni austriache risalenti alla prima guerra mondiale). La spendida vista sul lago Obstanser (m. 2304) ti indicherà la via per raggiungerlo (il sentiero, pur con traccia ben evidente, è privo di segnavia). Al ritorno puoi ritornare alla Sella Frugnoni con il medesimo sentiero, oppure seguire il sentiero 5A che, prima di raggiungere la cresta di confine, passa accanto ad piccolo cimitero di guerra austro-ungarico. In questo caso, arrivato al confine (Forcella Pala degli Orti – m. 2453), imbocca il sentiero n. 160 verso destra fino a ritornare alla Sella Frugnoni e ridiscendi al Passo Silvella. Da qui diritto ed in leggera salita il sentiero 148 ti porta fino alla Sella del Quaternà (m. 2379) e poi scendi per la strada militare segnata 173. Al termine dei tornanti (località “La Ponta” m. 2053) mantieniti sulla strada militare che scende (segnavia n. 149) fino a raggiungere il Rifugio Rinfreddo

 
Torna ai contenuti | Torna al menu